Uffizi: prossime mostre

da 09 Gennaio 2020 a 08 Marzo 2020
Uffizi Firenze

Le prossime mostre agli Uffizi sono dedicate al Rinascimento, tema protagonista sia dell’esposizione allestita nella nuova Aula Magliabechiana, dedicata a Pietro Aretino, sia dell’esposizione in Sala Edoardo Detti e Sala del Camino, dedicata ai disegni di progettazione dei soffitti lignei

La mostra “Pietro Aretino e l’arte del Rinascimento” rimane aperta fino al 1 marzo 2020 e sarà l’occasione per scoprire il mondo di Pietro Aretino, uno dei più grandi intellettuali del Cinquecento, attraverso dipinti, sculture, arazzi e oggettistica che rievocano la vita e l’atmosfera della Firenze rinascimentale che ruotava attorno all’Aretino. Conosciuto soprattutto peri Sonetti dai temi lussuriosi, Aretino fu il primo critico d’arte della storia grazie all’amicizia e all’assidua frequentazione di artisti del calibro di Tiziano, Raffaello e Parmigianino che lo ritrassero in dipinti divenuti celebri che oggi si possono ammirare in mostra. 

“I Cieli in una stanza. Soffitti lignei a Firenze e a Roma nel Rinascimento” è la mostra che illustra attraverso disegni originali del XVI secolo, la fine arte della realizzazione dei cieli, i soffitti lignei a cassettoni che ancora oggi si possono ammirare in chiese e palazzi rinascimentali. Un’arte preziosa che deriva dalla tradizione dell’antica Roma di rivestire i soffitti con lacunari decorativi di cui un raro esempio, recente ritrovamento proveniente dagli scavi di Ercolano, è esposto qui per la prima volta al pubblico agli Uffizi.

Alcune camere del nostro hotel sono decorate con i soffitti a cassettoni originali d’epoca e se vi siete chiesti come venivano realizzati, troverete risposta alla mostra agli Uffizi! 

 
 
richiesta di informazioni<< Indietro